MILANO2

Benvenuti sul nuovo sito ufficiale

Il verde

Chi si incammina per Milano 2  trova, a distanza di oltre 50 anni dalla sua fondazione, ancora gli stessi paesaggi che ispirano armonia, serenità e tranquillità. Tutto è tenuto in ordine e pulito.

L’85% della superficie di Milano2 è costituita da aree verdi, motivo per il quale la cura e la manutenzione sono affidati ad un agronomo fitopatologo e ad una ditta specializzata, secondo le direttive del Comprensorio. Particolare attenzione è rivolta alla sicurezza delle numerosissime piante ad alto fusto per le quali vengono eseguite potature cicliche, analisi strumentali e legature.

Il rapporto tra verde e paesaggio rappresenta un ruolo determinante dell’immagine del quartiere composto di prati, di collinette, di pendii, di scarpate e di specchi d’acqua in cui sono inserite oltre 5000 piante ad alto fusto, piante erbacee, cespugli, siepi e fiori.

Il patrimonio arboreo gestito dal Comprensorio e quello di molte residenze è stato censito e sono stati creati due percorsi botanici per tutti coloro che hanno piacere di visitarlo e di conoscere il nome comune e quello volgare della flora presente, grazie alle etichette che sono state collocate in prossimità  delle piante medesime.

Milano 2 è stata progettata come una città nel verde, luogo ideale dove allontanarsi dal traffico cittadino ed avere l’impressione di vivere dentro un parco dove passeggiare, lasciare giocare i bambini senza il pericolo delle auto, fare jogging e riposarsi.

La disposizione di cespugli, siepi  ed  alberi crea un impatto non solo bello da vedere a colpo d’occhio, ma ha una sua rilevanza anche funzionale:  diventano  nicchie, spazi divisori e le chiome degli alberi lungo i vialetti d’estate creano piacevoli aree ombrose sotto le quali sostare.